Il Vampire solleva l’asfalto dalla pista

Incidente spettacolare e senza conseguenze quello accaduto domenica 30 aprile presso l’Aeroporto di Wolverhampton-Halfpenny Green, nel Regno Unito, mentre era in corso il Radials, Trainers & Transport 2017

Durante la fase di rullaggio e decollo il de Havilland DH.100 Vampire WZ507 ha sollevato alcune parti di asfalto dalla pista che per fortuna non hanno danneggiato il Vampire. Il pilota, ignaro di quello che stava accadendo, ha proseguito la corsa di decollo, per poi atterrare su una delle altre piste dell’aeroporto di Halfpenny. Video.

Il Vampire è un caccia britannico progettato nel 1941 dalla de Havilland Aircraft Company, impiegato dalla la Royal Air Force al termine della Seconda Guerra Mondiale, fu anche il primo jet a reazione ad essere impiegato dall’Aeronautica Militare.

L’esemplare nel video è il WZ507, costruito nel 1952 ed entrato in servizio nella RAF nel 1953. Nel 1969 fu ritirato dal servizio e nel 1980 divenne il primo jet ex-RAF ad essere registrato in UK con matricola civile G-VTII, dopo essere stato restaurato ed essere tornato in condizioni di volo.

Il Vampire ha una conformazione particolare, con il doppio trave di coda, motivo per cui l’ugello di scarico del motore a getto era indirizzato verso il basso, al di sotto del piano orizzontale di coda.

Presso l’aeroporto di Halfpenny erano già previsti dei lavori per sistemare il rivestimento della pista. Il Vampire, con lo scarico del motore verso il basso, non ha fatto altro che sollevare l’asfalto che era già in pessime condizioni.

About Valerio De Cecco

Con il volo nel sangue sin da piccolo, ho iniziato a volare a 16 anni per poi appassionarmi alla fotografia aerea partecipando a vari air show ed eventi aeronautici in Italia e all'estero. Ho creato questo blog nel 2008.

Commenta

X

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co