Notizie

Oro e Argento per Luca Bertossio ai WGAC 2018

Dal 5 al 15 agosto si è svolto a Zbraslavice, in Repubblica Ceca, il campionato del mondo di acrobazia in aliante (World Glider Aerobatic Championship – WGAC) organizzato dalla Fédération aéronautique internationale .

A tenere in alto il tricolore italiano nella categoria illimitata è stato il pluricampione Luca Bertossio che nella classifica generale del campionato si è piazzato secondo, mancando di poco il gradino più alto del podio e aggiudicandosi così la medaglia d’argento. Primo posto per l’ungherese Ferenc Toth, terzo posto per il tedesco Moritz Kirchberg.

Tra i programmi “sconosciuti” Luca ha invece ottenuto il miglior piazzamento nel primo e secondo programma sconosciuto (P2 e P3), secondo posto nel terzo programma sconosciuto (P5), aggiudicandosi così la medaglia d’oro.

Nonostante si sia laureato vice Campione del Mondo di acrobazia in aliante e Campione del Mondo nei programmi sconosciuti, Luca in un lungo post sulla sua pagina Facebook ha definito questo campionato “pieno di difficoltà e senza alcun regalo” . L’obiettivo era il primo posto, ma nulla vieta di ritentare alla prossima edizione.

Nonostante i suoi 28 anni Luca Bertossio ha già raggiunto traguardi importanti, nella bacheca conta 7 medaglie d’Oro, 7 d’Argento e 5 di Bronzo della FAI per la disciplina dell’acrobazia aerea oltre ai vari titoli vinti come quello di Campione Olimpico WAG 2015.

Nella categoria Avanzata hanno partecipato altri piloti italiani, il team composto da Pietro Filippini, Marco Biagi e Gianfranco Lagi ha conquistato il 5° posto nella specialità a squadre mentre nella classifica generale si sono piazzati rispettivamente 13°, 16° e 20°.

Forza ragazzi!

Articoli correlati

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close