Notizie

Serie TV dedicata agli elicotteristi dell’Esercito Italiano

Una serie unica nel suo genere che racconta le vite dei giovani che scelgono di frequentare il corso di addestramento per piloti dell’Esercito Italiano. Un progetto importante, realizzato in collaborazione con il Ministero della Difesa, che in un’ottica più ampia vuole raccontare l’impegno, la passione e la profonda preparazione necessarie per formare risorse e talenti che siano garanzia di stabilità dentro e fuori i confini nazionali.

Seguendo giorno e notte i dodici frequentatori del Corso Piloti del Centro Addestrativo dell’Aviazione dell’Esercito mentre inseguono il sogno di diventare piloti di elicottero tra difficoltà di ogni genere, corsi di sopravvivenza, prove difficili da superare, BROTHERS IN ARMY mostra da vicino la fatica e l’entusiasmo che stanno dietro questi grandi progetti di vita, oltre che professionali.

Una realizzazione spettacolare, uomini e i più importanti mezzi e tecnologie applicati al settore militare descritti soprattutto nelle riprese aree e nelle scene d’azione che garantiscono potenza e ritmo alla narrazione in ciascuna delle 8 puntate.

Il generale Claudio Graziano, capo di stato maggiore dell’esercito, ha sottolineato che Brothers in Army è dedicato al generale di corpo d’armata Giangiacomo Calligaris e al capitano Paolo Lozzi caduti durante un volo di addestramento nei cieli di Viterbo, il 23 gennaio 2014, e parlando dei tragici eventi ha ribadito che “il nostro dovere è far si che se un rischio viene accettato per servizio o per dovere, per difendere il Paese, che non sia mai per carenze di addestramento o per carenza di equipaggiamento, e di questo dobbiamo essere consapevoli”.

La serie Brothers in Army sarà trasmessa su DMAX (Dtt canale 52 | Sky canali 136-137 | Tivùsat canale 28). I primi due episodi sono andati in onda ieri ma niente paura, potete rivederli direttamente dal sito DMAX (http://www.dmax.it/brothers-in-army/) o in repplica. La programmazione completa: Guida TV

Articoli correlati

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close