Notizie

Seiko-Icare2, la sua forza è il Sole

Il pilota tedesco Klaus Ohlmann ha già 46 record registrati a suo nome. Ne ha aggiunto un altro il 10 settembre scorso, quando con Seiko-Icare2 ha percorso 439km usando 3 turn point sopra le Alpi Marittime a sud della Francia. In agosto aveva già conquistato un altro record, “Out-and-return distance” di 384.4km, superando di più del doppio il precedente record.

In un frenetico fine settimana nel tentativo di superare il suo precedente record, Ohlmann ha dovuto fare i conti con il meteo ed alcuni impegni negli States

“Quando vai sotto pressione, devi stare attento a non prendere rischi e a fare le cose nel modo giusto, il meteo era dalla nostra parte ed ha fatto la differenza.”

Seiko-Icaré2 è un moto aliante alimentato con energia solare, progettato dal team del  Prof. Rudolf Voit-Nitschmann’s della Stuttgart University. Il progetto è sponsorizzato dalla Seiko, azienda giapponese che produce orologi. Il team di Icare2 vuole dimostrare che l’energia solare può essere impiegata in campo aeronautico con ottimi risultati. Infatti, a differenza di Solarimpulse, Icare2 ha raggiunto un livello di sviluppo e di affidabilità molto elevato, dimostrando che la proupulsione ad energia solare è un’alternativa valida nel breve termine per gli aerei leggeri (1-2 passeggeri).

Icare2 ha preso forma a partire da un comune aliante (Schleicher ASW-15), al quale è stato applicato un motore elettrico alimentato da pannelli solari installati sulla superficie alare (anche sui piani di coda); questo mezzo è in grado di decollare senza bisogno del traino aliante. Il peso al decollo è di 300kg, la superficie alare è di 25 mq. Le batterie, a piena carica, erogano 2,2 Kw/h, e permettono al moto aliante di decollare a 55mph con un rateo di salita di 2m/sec. Icare2 genera quindi tutta l’energia di cui ha bisogno per decollare da celle fotovoltaiche. Dopo il decollo il pilota può spegnere il motore ed iniziare a veleggiare alla ricerca di termiche.

Articoli correlati

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio