Notizie

Red Arrows: incidente al Bournemouth Air Festival

Dopo la collisione in volo occorsa nel marzo 2010, e l’atterraggio di emergenza a causa di un bird-strike dello scorso 7 agosto a Blackpool (video qui, dettagli qui), oggi uno componente delle Red Arrows (Pattuglia acrobatica UK) è precipitato durante l’esibizione presso il Bournemouth International Airport.

La BBC ha pubblicato il video amatoriale dell’incidente, dove si vede uno di componenti della pattuglia precipitare al suolo durante l’esecuzione di una virata: www.bbc.co.uk

Il Mirror riporta che il pilota è riuscito ad eiettarsi poco prima dell’impatto, riportando gravi ferite: www.mirror.co.uk

UPDATE: l’aereo coinvolto nell’incidente è il n°4; purtroppo il 33enne pilota Jon Egging è deceduto

UPDATE: il Ministero della Difesa UK ha deciso si mettere a terra le Red Arrows “per motivi di sicurezza”, in attesa che l’indagine in corso faccia chiarezza sull’incidente di Bournemouth

UPDATE: il pilota Jon Egging era a bordo del velivolo con matricola XX308, costruito 26 anni fa. Il corpo di Egging è stato ritrovato fuori dall’abitacolo, ma il sistema di eiezione Martin-Baker Mark 10B non è stato utilizzato. via: www.bournemouthecho.co.uk

UPDATE: Venerdì 26 Agosto le Red Arrows sono tornate alla base di RAF Scampton, la commissione istituita a seguito dell’incidente non ha ravvisato alcun problema legato alla sicurezza degli Hawk T1. Le Red Arrows possono riprendere l’attività di volo. via: www.raf.mod.uk

——————–

Le Red Arrows sono la pattuglia acrobatica della Royal Air Force (Regno Unito).

La formazione è composta da nove BAE Hawk T1A (utilizzati a partire dal 1980), aereo monomotore a reazione, che ricopre anche il ruolo di addestratore. La velocità di crociera del T1A è di 360 kts. Lo staff della patuglia, inclusi i piloti, conta 99 membri.

La prima esibizione delle Red Arrows è avvenuta il 6 maggio 1965 ; 3 giorni dopo si esibirono in Francia, ed un giornalista francese descrisse la pattuglia come “Les Fleches Rouges”… da qui il nome Red Arrows (Frecce Rosse). Ad oggi le Red Arrows hanno preso parte a più di 4.300 esibizioni.

Nel luglio 2004 i media inglesi riportarono la notizia di una imminente dismissione delle Red Arrows, per via degli accessivi costi a carico della Difesa. La notizia fu ripresa anche nel 2007, ma Tony Blair respinse queste voci. Nel 2008 la base di Scampton, che ospita le Red Arrows, aveva avviato il processo di smantellamento, e le voci sulla probabile fine della pattuglia si fecero più insistenti. Per togliere ogni dubbio, quest’anno  il Ministro della Difesa ha provveduto a ricollocare le Red Arrows presso la base RAF Waddington (ancora non occupata dalla pattuglia).

Nel 1958, quando le Red Arrows non erano ancora nate, il team di rappresentanza della RAF era costituito dal No. 111 Squadron RAF, che è dententore (tutt’ora) di un particolare record: un looping eseguito da una formazione di 22 velivoli.

Articoli correlati

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close