Curiosità e Storia

Passeggero si vendica e picchia il pilota

Un pilota d’aereo turco è stato percosso da quattro individui mentre stava tornando a casa. L’episodio violento è stato denunciato dall’ Associazione dei piloti di linea turchi. Secondo la loro ricostruzione dei fatti si tratterebbe di una vendetta di un passeggero. Qualche ora prima, il pilota aveva fatto allontanare dal velivolo l’uomo che, dopo una lite per l’assegnazione del posto a sedere, aveva continuato a infastidire gli altri passeggeri.

Prima del decollo da Antalya (sud della Turchia) e diretto a Francoforte, Gokhan Dincer, pilota della compagnia charter Sunexpress, qualche mattina fa si era visto costretto a chiamare la polizia per far allontanare dal suo aereo Huseyin Ozen, un passeggero troppo turbolento e ritenuto pericoloso per la sicurezza a bordo.

Proprio mentre veniva trascinato dalle forze dell’ordine fuori dal veivolo, Huseyin, riporta il comunicato dell’associazione dei piloti, avrebbe detto a Dincer di considerarlo “responsabile” dell’accaduto e lo avrebbe minacciato dicendogli che gliela avrebbe fatta pagare.

Appena tornato da Francoforte, Gokhan, è stato pedinato fino a casa da quattro persone che lo hanno circondato e picchiato. Il pilota ha dovuto essere medicato in ospedale per contusioni al viso e in altre parti del corpo.

Dura la condanna del gesto da parte dell’Associazione dei piloti turchi: “L’aggressione ai danni del nostro collega è un’aggressione contro tutti coloro che lavorano nel settore dell’aviazione civile e la condanniamo come condanniamo pure chi se ne è reso responsabile” si legge nella nota.

Articoli correlati

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio