Curiosità e Storia

Passeggero puzzolente viene fatto scendere dall’aereo

Questa settimana, un uomo è stato fatto scendere da un volo Jazz Air, compagnia aerea canadese, per il suo forte odore. Lo hanno riferito al “The Guardian”, quotidiano della città di Charlottetown (Canada), alcuni passeggeri che si trovavano a bordo del velivolo, decollato il 6 febbraio scorso proprio dall’aeroporto della cittadina canadese.

“Alcuni passeggeri mormoravano attorno a lui, ha riferito una donna, e la situazione era davvero imbarazzante”. Dalla compagnia aerea, che ha confermato l’espulsione dal volo dell’uomo (un americano), non è arrivata finora alcuna conferma o smentita sulla ragione dell’allontanamento del passeggero.

“Come compagnia aerea, ha riferito il portavoce di Jazz Air Manon Stuart, è nostro compito garantire ai passeggeri confort e sicurezza e in questo caso l’equipaggio ha fatto l’interesse della maggior parte dei passeggeri”.

Articoli correlati

Un Commento

  1. A mio parere hanno fatto la scelta giusta; stare in un ambiente piccolo e chiuso come può essere un aereo, con una persona fortemente maleodorante deve essere veramente fastidioso.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio