Curiosità e Storia

Jetman, missione fallita

Vi avevamo già parlato di Yves Rossy, meglio conosciuto come Jetman o Fusionman.

E’ un simpatico pilota svizzero di 50 anni che si diverte a svolazzare libero nell’aria, con un’ala di carbonio sulle spalle, alla quale ha attaccato 4 propulsori jet di piccole dimensioni

Dopo aver sorvolato con successo il Canale della Manica circa un anno fa, ha tentato una nuova impresa: 2 giorni fa è partito dalla marocchina Tangeri diretto verso la Spagna, ma è precipitato in mare senza riportare danni. Il pilota è stato infatti prontamente recuperato dai servizi di soccorso: secondo gli organizzatori a far precipitare Rossy – a circa metà dei 15 minuti di volo previsti – sarebbero stati i forti venti.

Forza Yves, alla prossima andrà meglio!

Articoli correlati

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close