Notizie

Il Boeing 747-8 Freighter ha completato i test di certificazione

Il nuovo Boeing 747-8 Freighter ha completato con successo i voli per il programma di certificazione con due aerei (RC522 e RC523) atterrati a Paine Field, Everett, nello stato di Washington.

“Questo è un grande giorno per il nuovo 747-8 e per tutti i dipendenti che hanno avuto un ruolo nella progettazione, costruzione e collaudo questo rivoluzionario aereo”, ha detto Elizabeth Lund, Boeing vice president e general manager del programma 747.

Il primo 747-8 Freighter sarà consegnato a Cargolux nel mese di settembre dopo la certificazione dalla Federal Aviation Administration.

Il 747-8 Freighter ha volato 3.400 ore suddivise in 1.200 voli. Durante questo periodo, i voli condotti con cinque aerei della flotta di test hanno permesso di raccogliere i dati per soddisfare le oltre 1.700 richieste di certificazione della FAA.

Il primo volo è avvenuto l’8 Febbraio 2010, con un ritardo di circa 5 anni rispetto il progetto iniziale.

Il 747-8 Freighter è il nuovo nato della famiglia 747, che consentirà agli operatori cargo dei costi operativi più bassi e migliore economia (ha un’autonomia massima di circa 14.000 km, un terzo in più del suo predecessore), fornendo ottime prestazioni ambientali. Il 747-8 Freighter sarà motorizzato con motori GE GEnx-2B.

E’ in cantiere anche la versione “passeggeri” del nuovo 747, il 747-8 Intercontinental, che potrà trasportare fino a 467 passeggeri.

 

Articoli correlati

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button