Notizie

Crisi Libia, schierati gli Amx a Trapani Birgi

La Difesa ha disposto lo schieramento di 4 cacciabombardieri AMX presso la base di Trapani Birgi. La decisione, fa sapere lo Stato Maggiore, “è maturata a seguito dei recenti sviluppi nell’area dei paesi del Nord Africa e del conseguente deterioramento delle condizioni di sicurezza”.

“Nell’ambito delle predisposizioni tese ad assicurare la sicurezza degli interessi nazionali nell’area del Mediterraneo Centrale – indica lo stato Maggiore – è stata incrementata la capacità di sorveglianza e acquisizione informazioni ridislocando, temporaneamente, 4 velivoli AMX del 51° Stormo di Istrana (Tv) presso la base di Trapani Birgi in Sicilia”. Questa misura, viene indicato, “si va ad inserire tra quelle adottate, in precedenza, dal Governo nell’area mediterranea relative all’operazione ‘Mare Sicuro’ posta in essere a tutela dei molteplici interessi nazionali e per assicurare coerenti livelli di sicurezza”.

I quattro Amx “Ghibli” sono in assetto di ricognizione e non di bombardamento. L’obiettivo è dunque quello di fare intelligence, verificare la situazione su terra e sul mare.

Una missione analoga viene svolta dal novembre 2014 anche dai 4 Tornado IDS del 6° Stormo di Ghedi rischierati in Qwait nel “Task Group Devil” presso la base di Ahmed Al Jaber, con compiti di sorveglianza del territorio ed identificazione delle formazioni armate ostili, a disposizione della Coalizione Internazionale.

A queste missioni prendono parte anche i droni Predator ed il tanker KC-767A del 14° Stormo.

Fonte: www.ansa.it

Articoli correlati

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio