Curiosità

Il mistero dei caccia disegnati

WASHINGTON – I cacciatori di immagini satellitari sul programma «Google Earth» hanno trovato uno strana «base aerea» nella Corea del Nord (queste le coordinate: 38°40’24.23″N 126°36’35.00″E). Qualcuno ha disegnato su un terreno le sagome di quattro aerei da combattimento. Nelle vicinanze compaiono alcune costruzioni

L'iimagine ripresa da Google Earth

GLI INTERROGATIVI – La scoperta ha suscitato…

…curiosità e domande su qualche blog: perché hanno disegnato i jet? E’ uno scherzo? Sapevano che sarebbero stati fotografati da qualche satellite spia? E’ un tentativo mal riuscito di ingannare i «nemici»? A volte si mettono sagome di velivoli e mezzi di legno al posto di quelli veri per confondere i ricognitori. Tante ipotesi, molte battute e nessuna spiegazione convincente.

LE STRAVAGANZE DI KIM – Trattandosi della Corea del Nord, un paese-bunker oppresso da un regime brutale, tutto è possibile. Sulle stravaganze del dittatore Kim e sui piani segreti dell’apparato militare (mini-sub, tunnel, incursioni nei paesi confinanti, rapimenti di stranieri, traffici) girano dossier ben documentati ma anche leggende metropolitane ingigantite dalla propaganda. Gli unici che possono dare una risposta sono i nord coreani ma sarà difficile che sveleranno “il mistero”.

Articoli correlati

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio