Curiosità

Microsoft chiude gli studi di Flight Simulator

fsxMicrosoft ha chiuso gli hangar di Flight Simulator.

Il videogioco più antico dell’azienda – la prima versione risale al 1982 – è stato stritolato dalla crisi. La sussidiaria ACES Studios, che recentemente ha firmato l’ultima edizione Flight Simulator X, non esiste più: Microsoft Interactive Entertainment Business ha decretato una strategia finanziaria rigorosa, con il prevedibile taglio dei “rami secchi” improduttivi.

“Siamo grati al franchise di Flight Simulator, che è stato di successo negli ultimi 27 anni”, ha dichiarato Kelda Rericha, portavoce di Microsoft. “Ci sarebbe da aspettarsi un rinnovato investimento ma non abbiamo ancora nulla da annunciare al momento“.

Intanto pare che i fan si stiano mobilitando per convincere Microsoft a tornare sui suoi passi. Magari anche questo fa parte della strategia dell’azienda…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio