Notizie

Il computer difettoso manda in picchiata l’Airbus!

Airbus 330 della Qantas

Potrebbe essere stato un problema del computer la causa della brusca perdita di quota di un Airbus A330-300 di Qantas con 313 persone a bordo avvenuta durante un volo Singapore-Perth.

Lo scrivono le agenzie, citando fonti dell’agenzia australiana per la sicurezza del volo. La brusca picchiata ha causato oltre 30 feriti. L’aereo è poi atterrato in emergenza a Learmouth, a circa 1.100 km da Perth.

«I piloti hanno ricevuto messaggi elettronici dal sistema di controllo dell’aereo che riferivano di irregolarità con il sistema di controllo degli equilibratori», ha detto Julian Walsh, direttore sicureza dell’Australian Transport Safety Bureau, secondo il quale l’equipaggio aveva «iniziato la lista dei controlli previsti per rispondere a situzioni anormali» quando l’aereo avrebbe «bruscamente abbassato il muso».

L’episodio, la cui causa resta da determinare, giunge a poche settimane dall’esplosione di un cilindro dell’ossigeno su di un Boeing 747 del vettore australiano.

via: www.dedalonews.it

Articoli correlati

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button