Video

I Tornado del 6° Stormo impegnati nella Iniochos 2018

Si è svolta dal 12 al 23 marzo presso la base aerea di Andravida (Grecia) l’esercitazione “Iniochos 2018” organizzata dalla Polemiki Aeroporia (aeronautica militare Greca).

L’esercitazione nel corso degli ultimi anni ha acquisito un’importanza crescente coinvolgendo diverse forze aeree e numerosi assetti, divenendo un’esercitazione su larga scala.

L’edizione 2018 ha visto la partecipazione di:

  •  Hellenic Air Force (HAF) con F-16 Block 30/50/52+/M, F-4, Mirage M-2000, EMB-145H AEW&C
  •  United States Air Force (USAF) con 12x F-15E Strike Eagle del 492TFS
  •  United Arab Emirates Air Force (UAEAF): con 6x Mirage 2000-9 del 71 Squadron
  •  Royal Air Force (RAF) con 6x Eurofighter Typhoon FGR4 del 3 Squadron
  •  Israeli Air Force (IAF) con 4x F-16C ‘Barak’ del 117 Squadron
  •  Aeronautica Militare (ITAF) con 6x Tornado IDS del 6° Stormo
  •  Cipro: Elicotteri AW-139

Lo scopo dell’esercitazione era quello di addestrare gli equipaggi in un ‘Battle Environment’ realistico.

In questo contesto il personale partecipante è sottoposto ad un ritmo di combattimento intenso con un carico di lavoro crescente, simulando cambiamenti improvvisi del teatro operativo che includeva differenti tipologie di minacce.

Le missioni si sono svolte in questi ambiti:

  1. Air operations versus Integrated Air Defense System (IADS)
  2. Offensive Counter Air / Airfield Attack
  3. Air Interdiction / Special Targets
  4. Anti Surface Warfare
  5. Slow Mover Protection (SLOMO)
  6. Combat Search and Rescue (CSAR).
  7. Dynamic Targeting (DT) / Strike Coordination and Reconnaissance (SCAR) / Close Air Support (CAS) / Time Sensitive Targets (TST).
  8. High Value Airborne Asset (HVAA) Protect/Attack

Il seguente filmato, realizzato presso la base di Andravida lo scorso 20 marzo, fa riferimento ai Tornado del 6° Stormo dell’Aeronautica Militare che hanno partecipato all’esercitazione Iniochos 2018.

Foto: Hellenic Air Force

Articoli correlati

Commenta

Close
Close