Notizie

Arch campione della Red Bull Air Race 2008

Domenica scorsa si è conclusa a Perth (Australia) la stagione 2008 della Red Bull Air Race, davanti 200.000 spettatori con il naso all’insù, incantati dalle evoluzioni di Besenyei, Bonhomme, Chambliss e soci.

L’ultima gara è stata vinta da Paul Bonhomme, che ha totalizzato 4 vittorie totali in questa stagione. Al secondo posto il connazionale Nigel Lamb, mentre Hannes Arch ha conquistato il gradino più basso del podio.

Per Hannes Arch questo è stato il settimo podio in otto gare, per un totale di 61 punti, che lo hanno incoronato campione della Red Bull Air Race 2008. Ha debuttato nella competizione l’anno scorso, classificandosi penultimo con un totale di 3 punti.

Al secondo posto della classifica generale Bonhomme con 54 punti e al terzo Chambliss con 46.

La Red Bull Air Race è una gara di precisione e velocità; il circuito aereo è formato da piloni gonfiati ad aria (per evitare danni in caso di impatto) attraverso i quali i piloti devono passare senza commettere irregolarità.
Ulteriori informazioni riguardo lo svolgimento della gara qui.

Nell’ultimo campionato i piloti hanno gareggiato ad Abu Dhabi, San Diego (USA), Detroit (USA), Rotterdam (NED), Londra (GBR), Budapest (HUN),  Porto (POR), Perth (AUS). Per ora non è prevista nessuna tappa in Italia (purtroppo), anche se, con un pò di buona volontà da parte degli enti competenti, si potrebbe organizzare un evento eccezionale.

La precisione è tutto!

Articoli correlati

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio