Curiosità

Al Motor Show 2008 parteciperà anche l’Aeronautica Militare

L’Aeronautica Militare parteciperà alla 33ª edizione del Motor Show, il Salone internazionale dell’automobile che si svolgerà a Bologna dal 5 al 14 dicembre 2008, con i giorni 3 e 4 dicembre dedicati ai media.

Due gli stand allestiti dalla forza armata per presentare le sue attività ai visitatori della manifestazione.

pan

Allo stand 37 nel padiglione 21 ci sarà un simulatore di volo che riproduce l’abitacolo del velivolo MB-339 PAN impiegato dalle Frecce Tricolori. Si tratta di un sistema realizzato tramite la parte anteriore della fusoliera di un vero aereo MB-339 non più utilizzato, all’interno della quale sono stati installati l’hardware e il software necessari al funzionamento del simulatore. Su uno schermo posto di fronte, le immagini provenienti da tre videoproiettori disegnano diversi scenari in cui si immerge il pilota virtuale durante il suo “volo”: dal decollo alle evoluzioni in aria fino all’atterraggio. La combinazione di elementi concreti ed elementi virtuali consente all’utente di vivere un’esperienza molto intensa e caratterizzata da un elevato grado di realismo, provando in particolare l’ebbrezza della grande velocità e delle forti spinte di accelerazione.

I visitatori che voleranno sul simulatore riceveranno un certificato firmato dal Comandante delle Frecce Tricolori, il maggiore Massimo Tammaro. Lo stesso Tammaro sarà presente allo stand venerdì 5 dicembre per salutare i visitatori e incontrare i giornalisti.

Allo stand 8 nel padiglione 26 sarà disponibile un modello in scala del nuovo caccia europeo F-2000 “Eurofighter”, lo stesso che nel dicembre 2003, sulla pista del 4° Stormo di Grosseto, fu protagonista di un’entusiasmante sfida di accelerazione con la Ferrari di Formula 1 guidata da Michael Schumacher.

I visitatori potranno anche vedere da vicino l’equipaggiamento di volo indossato da un pilota di aereo jet, compreso il sistema utilizzato per contrastare le forti spinte di accelerazione a cui l’organismo è sottoposto durante un volo operativo o acrobatico.

In aggiunta, il tenente colonnello Massimo Morico, volto noto al pubblico televisivo per le sue previsioni meteorologiche sulle reti RAI, illustrerà alle persone in visita i segreti della meteorologia attraverso l’utilizzo di vari sistemi multimediali, comprese le suggestive immagini provenienti dai satelliti.

Presso entrambi gli stand si potranno acquisire informazioni sui concorsi per entrare in Aeronautica Militare.

Articoli correlati

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio